Che cos’è l’ecodoppler?

L’ecocolordoppler è un esame in cui lo specialista è in grado di effettuare uno studio accurato dei distretti arteriosi e venosi identificando patologie vascolari e verificandone l’evoluzione clinico-funzionale.

A che cosa serve l’ecodoppler?

Vengono monitorate: l’insufficienza venosa, che è una delle principali cause delle dilatazioni delle vene degli arti inferiori chiamate varici e delle infiammazioni delle vene stesse dette flebiti; le trombosi venose in cui il vaso è occluso da un trombo e le tromboflebiti, in cui all’occlusione si associa una reazione infiammatoria.

Nell’ecodoppler viene rilevato un diagramma dei flussi arteriosi o venosi, nell’ecocolordoppler addirittura una mappa colorata bidimensionale della circolazione nella zona interessata.

Medico di riferimento

DOTT.SSA ANTONELLA LAURITO
Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Vascolare

DOTT. ALESSANDRO ROBALDO
Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Vascolare