Che cos’è l’elettromiografia e a cosa serve?

L’elettromiografia è un esame diagnostico finalizzato alla valutazione dello stato di salute dei muscoli e delle cellule che controllano quest’ultimi, ovvero i cosiddetti motoneuroni.

Come avviene l’elettromiografia?

Dal punto di vista strumentale, prevede l’utilizzo di alcuni elettrodi e di un’apparecchiatura computerizzata particolare (l’elettromiografo), capace di registrare i segnali nervosi che percorrono i motoneuroni e arrivano fino ai muscoli.

Medico di riferimento

DOTT. MAURIZIO CAVALLINI
Medico Chirurgo Specialista in Neurologia