Che cos’è l’uroflussometria?

L’uroflussometria è un esame funzionale, non invasivo, che permette di studiare e valutare il flusso urinario durante la minzione. Si tratta di un’indagine semplice, proposta i pazienti che riferiscono disturbi della minzione.

A che cosa serve l’uroflussometria?

L’uroflussometria è quindi indicata in presenza di sintomi come difficoltà ad urinare e a svuotare completamente la vescica, urgenza minzionaleincontinenza urinaria, gocciolamento post-minzionale.

Tra le cause più comuni ricordiamo infezioni (uretriti, prostatiti, cistiti, vaginiti), calcolosi, restringimenti uretrali, ipertrofia prostatica, discesa od ipomobilità del collo vescicale e tumori dell’apparato urinario.

Medico di riferimento

DOTT. DINO GEDDO
Medico Chirurgo Specialista in Urologia