Che cosa sono le malattie infettive?

Le malattie infettive sono malattie determinate da agenti patogeni che entrano in contatto con un individuo, come virus, batteri, funghi o miceti, elminti, muffe e protozoi.
La malattia è il risultato della complessa interazione tra il sistema immunitario e l’organismo estraneo.
In alcuni casi il sistema immunitario può riuscire a sconfiggere il loro attacco, mentre in altre condizioni è il patogeno a prendere il sopravvento.

Quali sono i soggetti più a rischio?

Sono particolarmente a rischio le persone il cui sistema immunitario è debilitato come ad esempio coloro che stanno assumendo farmaci immunosoppressivi.

Come diagnosticare le malattie infettive?

Per effettuare una chiara diagnosi delle malattie infettive può essere necessaria l’esecuzione di diversi esami (ematici, strumentali, microbiologici) mirati all’identificazione del patogeno responsabile dell’infezione.

Quali sono i trattamenti?

Le malattie infettive meno gravi possono risolversi autonomamente mentre in altri casi possono necessitare il ricovero in ospedale.

In ogni caso la terapia più adatta dipende dal patogeno responsabile della patologia e tra i farmaci che potrebbero essere prescritti sono inclusi: gli antibiotici, utili solo in caso di infezioni batteriche; gli antivirali, utili contro alcuni virus; gli antimicotici, utili contro i funghi; gli antiparassitari, utili in caso di malattie causate da parassiti.

 

Medico di riferimento